gen
03
2014

Steam: Saldi Natalizi e Globi di Neve – Parte II

Steam2

Dopo pochissimi giorni, eccoci di nuovo qua! I saldi di Steam sono finiti da pochissimo, vediamo quindi come si è sviluppato il mercato delle Carte e dei Globi di Neve, di cui vi avevo parlato nel precedente post.

Dati gli ultimi giorni non ho perso tempo a creare la mia Medaglia e a controllare svariate volte nell’arco delle diverse giornate come si evolveva la situazione.
Poi la sorpresa di Steam (almeno per me, io mi aspettavo altro): le votazioni non sono finite il 3 gennaio, come mi aspettavo, ma il 2. Questo ampliava di un giorno il tempo in cui si sarebbe svolto il fattaccio, o almeno uno dei due che ho ipotizzato.

Sorpreso da questo, ho continuato a controllare il Mercato anche per verificare, nel caso i prezzi si fossero abbassati, se ne valeva la pena comprare un altro set e portare al secondo livello la mia Medaglia.

Ma niente da fare: le vendite sono aumentate di parecchio (rispetto alle poche centinaia di qualche settimana fa e a circa 1000-2000 dell’ultima settimana, si è arrivati anche a 5000-6000 vendite all’ora), ma i prezzi sono aumentati, come mostra seppur lievemente questo grafico, invece di diminuire.

Steam21

In definitiva, nonostante l’offerta generosa, questa non ha resistito all’ondata della domanda, sempre alla costante ricerca del migliore affare.

Con una connessione a Internet non molto performante come la mia, mi è stato molto difficile effettuare scambi nell’intera prima pagina di acquisto delle carte: appena tentavo di acquistarne una, era già stata venduta, e probabilmente altre 100 persone avevano già tentato invano di entrarne in possesso. Il caos.

E’ così che finiscono i Saldi Invernali 2013 di Steam! Spero abbiate fatto buoni affari!

Buon divertimento, ancora Buon Anno e alla prossima!

L’Admin
DrOliver

Share this:
Share this page via Email Share this page via Stumble Upon Share this page via Digg this Share this page via Facebook Share this page via Twitter
Scritto da DrOliver in Chiacchiere,Videogiochi | Tags: ,

Nessun commento »

Feed RSS per i commenti di questo post - TrackBack URL

Scrivi un commento

*

Theme: TheBuckmaker.com Best WordPress Themes