dic
31
2013

Steam: Saldi Natalizi e Globi di Neve

ALERT: Sì, lo so, può sembrare, ma no, questo non è un articolo tratto dal Sole24Ore. Prometto. XD

Steam

Le tanto attese vacanze di Natale: momento di festa e novità. E di regali, naturalmente.
Quindi Steam, imponente piattaforma gaming/sociale, non può assolutamente mancare questa enorme opportunità.

Steam2

Tutto questo è tradotto in “Winter Sale” o “Saldi Natalizi“.
La più grande, massiva e ostentata vendita di videogiochi a prezzi scontati se non stracciati, dai titoli Tripla A agli Indie meno conosciuti, sfruttando anche le cosiddette Offerte Lampo, cioè offerte disponibili solo per 8 ore.

Ma per questo evento Steam non fa solo semplici sconti.
Infatti per tutti gli utenti Steam sono state inserite già da tempo le cosiddette Medaglie, ottenibili combinando più Carte, paragonabili a figurine digitali in tema con svariati giochi di questa piattaforma.
Normalmente queste carte si ottengono giocando a questi giochi, scambiandole con gli amici o sull’apposito Mercato.

Steam, in occasione di questi eventi speciali, fa così una festa: hanno la loro Medaglia, e le loro Carte, e basta votare uno tra tre giochi offerti nella sezione “Scelti dalla Comunità” per tre volte per ottenere una carta (oltre a scontare il gioco che ha ottenuto più voti).

Finalmente dopo questa lunghissima introduzione arrivo al punto.
I Globi di Neve e le loro Carte.

Steam3

Dietro a ogni oggetto e gioco su Steam esiste un mercato enorme.
Per queste Carte vale lo stesso. Anzi, la situazione è molto più singolare.

Analizziamo i fatti.
Molte carte, ricevute nel modo più semplice, cioè attraverso le votazioni, finiscono negli inventari dei tantissimi giocatori di Steam.
Molti di questi desiderano la Medaglia, altri probabilmente non ambiscono a tanto e quindi votano senza porsi troppi problemi ricevendone solo alcune.
Altri invece, non desiderando utilizzarle o ricevendo dei doppioni, se ne vogliono disfare. E uno dei modi per farlo è venderle.

Il Mercato di Steam viaggia alla velocità della luce, e fare un affare dipende quasi esclusivamente dalla fortuna.
Arrivo così finalmente a dove volevo arrivare: da oggi, 31 dicembre 2013, si può prevedere come il mercato di queste carte si evolverà?

Lo trovo interessante soprattutto perché questo mercato ha una data di scadenza: infatti il 3 gennaio 2014 ogni carta posseduta svanirà.

Con questo cavillo tutto cambia: il Mercato non solo traboccherà di Carte (tra l’altro si è già in una situazione non delle migliori, più di 80.000 esemplari per ogni carta, 10 carte in tutto, e in continua crescita, con conseguente calo dei prezzi) ma un dubbio mi arrovella: vincerà la domanda o l’offerta? Ci saranno più persone che venderanno, facendo calare i prezzi e accontentando pienamente chi acquisterà, oppure i compratori assalteranno il mercato e i prezzi schizzeranno alle stelle?

Steam4

Non riesco a far pendere l’ago della bilancia da un lato o dall’altro, ma osservare questo fenomeno mi incuriosisce molto…

Se mi è possibile vi aggiornerò raccogliendo qualche dato e dando un giudizio puramente personale e non esperto.

Ve l’ho detto io che sembra tratto dal Sole24Ore…. XD

Vi auguro un Felice Anno Nuovo!

L’Admin
DrOliver

Fonti Immagini: Steam e store.steampowered.com

Share this:
Share this page via Email Share this page via Stumble Upon Share this page via Digg this Share this page via Facebook Share this page via Twitter
Scritto da DrOliver in Chiacchiere,Videogiochi | Tags: ,

Nessun commento »

Feed RSS per i commenti di questo post - TrackBack URL

Scrivi un commento

*

Theme: TheBuckmaker.com Best WordPress Themes